Consorzio Vini Alto Adige




Alto Adige: Un Piccolo Territorio dai Grandi Vini

L’Alto Adige è uno dei territori vinicoli più piccoli d’Italia, ma grazie alla sua posizione geografica è anche uno dei più variegati: 5.000 viticoltori si dividono una superficie vitata di poco più di 5.500 ettari, distribuita nelle zone climatiche più disparate, su terreni diversi e a quote che variano fra 200 e più di 1.000 metri s.l.m. Un terroir quanto mai differenziato fa sì che tanti vitigni trovino condizioni di crescita ideali. L’Alto Adige ha una vocazione naturale e millenaria a produrre vini basti pensare che è una delle zone di coltivazione vinicola più antiche d’Europa. Il fatto che qui i vini siano eccellenti e apprezzati in tutto il mondo dipende da alcuni valori insiti nel DNA di questo territorio. Una comunità coesa, composta da persone che con passione e impegno fanno crescere la qualità. Vignaioli indipendenti, cooperative e tenute, da decenni raggiungono grandi risultati anche grazie al contributo, da sempre tutelato e salvaguardato, che proviene da piccole strutture a conduzione familiare. Insieme, ma lasciando a ciascuno la propria impronta, perseguono l’obiettivo dichiarato di proteggere la natura, tutelare le tradizioni, salvaguardare il territorio inteso come fattore identitario e patrimonio comune e guardano al futuro in un’ottica di sostenibilità ambientale per le future generazioni. Dal 2007 il Consorzio Vini Alto Adige è il punto di riferimento per tutti gli attori legati alla produzione vinicola del territorio e rappresenta la vetrina dei vini altoatesini a livello locale, nazionale e internazionale.

Downloads

    Nessun link disponibile

Links

    Nessun link disponibile

MEDIA GALLERY

© 2020 Gourmet’s International GmbH | P.IVA IT01505020212 | produced by monofase | Privacy Policy | Cookie Policy